ATTENZIONE!!!

Le schede tecniche realizzate dai produttori e/o importatori sono nella maggior parte dei casi delle brochure commerciali (di vendita) e non delle vere e proprio schede tecniche.

Per avere un dato certo circa le specifiche delle lampade ed apparecchi a LED è necessario avvalersi del report fotometrico effettuato attraverso l’utilizzo di uno strumento professionale. Vediamo di fare chiarezza tra:

1.Flusso luminoso nominale (lm): flusso luminoso dichiarato dal produttore/importatore

2.Flusso luminoso misurato (lm): flusso luminoso reale misurato dallo strumento

3.Potenza nominale (W): potenza dichiara dal produttore/importatore

4.Potenza assorbita (W): potenza reale assorbita

5.Altro: come CRI, Fascio d’apertura in gradi, temperature di colore e lux generati

Avremmo quindi:

Efficienza nominale (Lm/W) della sorgente luminosa (Chip) = dato presente nelle brochure/schede tecniche

Efficienza reale (Lm/W) dell’apparecchio intero = inferiore del 20/30%  = dato presente nel report fotometrico

Qui di seguito un esempio:

SMM

 

Recommended Posts

Leave a Comment